Formazione
Corso basic animal urgency
Corso Operatore Basic Animal Urgency

Corso Operatore Basic Animal Urgency

Partecipare ad un corso con un istruttore qualificato che prevede lezioni teoriche frontali, l’addestramento pratico alla rianimazione ed alle tecniche di base del primo soccorso, permette di acquisire le capacità operative per poter assistere in caso di necessità il nostro fedele amico a quattro zampe.

Sono molteplici i fattori che possono arrecare danno alla salute del nostro amico, partendo da una distrazione nel posto sbagliato, per procedere con la loro irrefrenabile abitudine di infilare il muso ovunque.

Sapere come intervenire nel momento di sofferenza potrebbe fare la differenza tra arrivare per tempo dal veterinario o avere ancora più gravi conseguenze, ecco il perchè di questo programma di formazione.

I corsi all’epoca del COVID

Le basi per la prevenzione COVID

Le basi per la prevenzione COVID

I corsi di primo soccorso implicano il contatto e simulazioni pratiche su manichini, in particolare per le attività legate alle ventilazioni di ossigenazione.

I manichini sono non viventi e nativamente non portatori di contagio, tuttavia la successione di due persone su un manichino, anche protetto con le opportune machere da esercitazione, lasciano residui di particelle provenienti dalla saliva, pertanto le attività di ventilazione non faranno più parte della sessione di prova pratica, ma saranno insegnate con altre modalità che non implichino contatti e rischio di scambi di fluidi.

In questo frangente la nostra preoccupazione è focalizzata sulle procedure per garantire la salute e la sicurezza dei discenti, a tale fine adotteremo le misure di igienizzazione stabilite dai protocolli e dalla nostra organizzazione.

Le azioni di protezione che metteremo in atto saranno documentate e comunicate agli iscritti ai corsi, per renderli partecipi di quanto stiamo facendo per tornare a diffondere questo aspetto della formazione cinofila e al contempo garantire la sicurezza dei partecipanti ai corsi.

Argomenti del corso

Il corso ha una durata di quattro ore, divise in due ore di teoria e due ore di pratica. Il corso verte sulle tecniche di primo soccorso e non si sostituisce al veterinario, che è l’unica figura a poter prescrivere e somministrare farmici. Gli argomenti trattati dal corso sono riassunti nel seguito.

Il percorso formativo è stato creato da Salvamento Academy in stretta collaborazione con il Dott. Federico Coccìa seguendo le linee guida VECCS.

PERCHÈ RINNOVARE IL BREVETTO

L’obiettivo del percorso di rinnovo è quello di rivedere e sperimentare le manovre di rianimazione e disostruzione, rivedendo le tecniche di fasciatura.

Un altro motivo è quello di condividere le esperienze vissute nei due anni da operatore, per lasciare un segno nella crescita delle competenze, in una dinamica di cooperazione.

L’eventualità di un’ostruzione delle vie respiratorie o di un arresto cardiaco non è remota, dati precisi sui cani infartuati non ne abbiamo, ma facendo una riflessione sui casi tipici di decesso, non sono sicuramente pochi. L’infarto nel cane è meno frequente che nell’uomo, ma i fattori di rischio sono simili (obesità, diabete, pressione del sangue, ecc.).

Sono anche frequenti le situazioni di quattro zampe con problematiche cardiache e l’assunzione di farmaci, situazioni per le quali un affaticamento improvviso può essere causa di uno squilibrio cardio respiratorio. L’affaticamento non è necessariamente la corsa e il gioco, può trattarsi di un forte sbalzo emozionale che aumenta il ritmo cardiaco fino ad innescare una tachicardia.

Nel quotidiano, se usiamo prodotti masticabili (alimenti specifici duri) o giochi masticabili in materiali edibili, può verificarsi il caso che il cane ingoi un frammento di grandi dimensioni e che questo vada ad ostruire le vie respiratorie. Anche il passaggio da un’alimentazione umida, sostenuta per molti anni, ad una secca, potrebbe comportare delle ostruzioni accidentali.

Non è ovviamente nostra intenzione quella di innescare il panico per ogni attività che compie l’amico a quattro zampe, ma prestare attenzione alle sue azioni e reazioni è importante, come è importante essere pronti ad intervenire nel caso di incidenti.

QUANDO DEVO ISCRIVERMI PER IL RINNOVO?

Il corso di rinnovo del brevetto Basic Animal Urgency deve essere sostenuto prima della scadenza del brevetto in essere, dopo la data di scadenza non è possibile rinnovare, ma solo seguire un nuovo percorso di formazione.

Se il brevetto scade nei cinque mesi successivi alla data del corso puoi comunque frequentare il corso di rinnovo.

Ti aspettiamo!

 

Le manovre di rianimazione (RCP)
Le manovre di rianimazione (RCP)
Le manovre di rianimazione (RCP)
Le manovre di rianimazione (RCP)
Archivi
Prossimi eventi

Non ci sono eventi imminenti.

CONTATTACI SUBITO

Non perdere tempo pensando, contattaci e avrai le tue risposte senza impegno
Iscriviti alla nostra Newsletter
Manteniamo i tuoi dati privati e NON li condividiamo con terze parti. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy.